TV

Heather Parisi

Anna Oxa .... Samuel Peron

Posted 01 Novembre 2013

 

Penso davvero che nessuno possa mettere in dubbio la mia capacità di giudicare come uno/a danzi ...... vero ?

E anche questa volta sarò... umm ..... di parola.

Ho sempre ammirato Anna Oxa ....  è una cantante incredibile .... ero solita stare in piedi davanti allo specchio cercando di imitarla in "Donna con te" ..... e facevo la stessa cosa con Mango in "Bella d'estate" .... e "Gocce di Memoria" di Giorgia ....

E sono stata la sua più grande fan quando ha fatto il suo primo "Fantastico" .... ecco, lei era davvero una Star ..... carisma, classe, sensualità e ironia .... Mina molto giovane.

Oh .... quanti ricordi ...

Ho letto a destra e a manca, della performance di  Anna Oxa con Samuel Peron, in "Ballando con le stelle" .... E il giudizio è stato spesso impietoso.

Ho cominciato a guardare le foto di loro due mentre ballano, e ho cercato le loro espressioni facciali e la chimica ........ .

Chiunque sia ballerino per davvero, può capire anche solo da una foto, se chi danza è capace o meno  .... se ha talento o se non ce l'ha.

Se si guarda con attenzione la foto della bellissima e bravissima Natalie Portman che balla "Black Swan", si può capire che ha certamente studiato con applicazione, ma che non è una prima ballerina. Lei NON può essere "Black Swan". Ma, bisogna darle atto che, in qualche modo ci ha convinti che lo fosse .

Una vera ballerina non farebbe mai oscillare la schiena in un tutù, come lei ha fatto .... non stiamo parlando di Luciana Savignano nel "Bolero" di Maurice Béjart o di tutto ciò che il genio di George Balanchine saprebbe scatenare.

E tuttavia Natalie può ballare anche se non è una ballerina senza destare ilarità perchè ha qualcosa altro di speciale, e questo è il vero motivo di questo post .

Ma veniamo al duo Oxa - Peron.

Samuel Peron è un ottimo ballerino e, a volte mi chiedo come mai non è diventato più famoso e non ha avuto maggiori opportunità di carriera ..... Lui non è un ragazzo "hunky" di bell'aspetto, ma ha una forte e selvaggia personalità. Sarà per quel suo naso aquilino. Sembra timido e scaltro quando balla ..... quasi riservato. L'ho visto ballare dal vivo e credetemi, lui esalta il partner con cui balla. Mi sarebbe piaciuto ballare con lui.

Anna Oxa a me impressiona in ogni movimento . Può posare per la copertina di una rivista e mangiare letteramente vivo chiunque le sia vicino. Il suo trucco, i suoi capelli e i suoi vestiti sono sempre stati all'avanguardia e fuori dal mondo della mediocrità ..... lei è una numero 1.

Perchè allora così tante critiche?

Sono convinta che quando si è di fronte  alla "diversità", la gente si spaventa. Beh, Anna è sempre stata "avanti" a tutti e, senza dubbio, "diversa".  Lei è magica e ha una forza che le pulsa dall'animo.

Probabilmente non è colei che gli italiani si aspettano di veder "ballare" ... o almeno quelli che guardano la televisione il sabato sera. Per costoro, Anna Oxa non è credibile come ballerina perchè è "catalogata" come cantante (e che cantante!). O forse non è abbastanza "simpatica" ....

E dire che ha ancora di più arricchito il suo look, con un make up e con dei capelli esagerati, come peraltro è sempre stato nel suo stile. Vestirsi all'orientale per un Paso Doble??!! Forse per dare un immagine doppia .... Asia vs. Spagna?   

In ogni caso, io la ammiro, anche se capisco che lei non è un personaggio "rassicurante".  Ha un modo provocante nel sedurre il pubblico che rappresenta la sua preda.  E questo, probabilmente, rende lo spettatore nervoso e non a proprio agio .....

Anna Oxa è troppo sofisticata per il pubblico del sabato sera della televisione in Italia. Anni fa, quando è esplosa, era perfetta ..... superiore a tutti grazie al suo talento "diverso". Ma quelli erano anni diversi, spensierati e opulenti. Oggi, in Italia, è diverso.

Il successo di Anna nello show, dipenderà anche dal suo compagno, Samuel ... ed io, non li sottovaluterei ....

Per quanto riguarda gli altri "concorrenti" .......... Ammiro il loro coraggio e la loro voglia di ballare di fronte a milioni di persone in televisione in diretta. Tanto di cappello.

 

HP

 

 

13 comments

watts 02 Novembre 2013 10:10

Wonderful article, thank you Heather! :) I don't know much about Anna Oxa, but trust and believe in your professional opinion and positive thinking that this show will be successful. I can say that " Black Swan" is one of my favorite movies with such an amazing performance of Natalie Portman. I was totally speechless after watching and think that she deserved an Oscar although heard doubtful opinions about her dancing after movie was realized three years ago. Nevertheless as you said she played with passion and she succeed to convince the audience she is prima ballerina. I think the best in this movie is that is trying to show the people that the ballet is the most difficult art in the world and is so heavy, it takes from the people life so much...but will stay one of the most beautiful thing in our planet.:) Darren Aronofsky wrote a history which will touch the souls of the future generations.:)

rio 03 Novembre 2013 00:52

Giusto cara Heather ,ma bisogna ricordare che la Portman aveva come controfigura nei pezzi danzati, una ballerina professionista dell'operà di Parigi ...che in un intervista disse che l'80% del film l'aveva girato lei e che non s'impara a danzare in quel modo in tre mesi,scatenando le ire del marito della Portman nonchè coreografo conosciuto proprio sul set che almeno nelle foto (come quelle che hai postato )poteva correggerla nella posa.La Oxa è un artista seria e credo venga crititcata perchè i suoi balletti li cura lei e non Peron che è il "maestro".

chris 03 Novembre 2013 13:33

ehi heather wowwww sono contentssimo che tu abbia scritto tutto cio su Anna Oxa che io trovo una delle piu grandi artiste italiane,bravissima nel canto,camaleontica da palcoscenico....brava nel presentare...e non solo...
finalmente un post dove la penso come te eh eh (tu dirai era ora eh eh).....
tante polemiche che poi non ha creato lei,ma alla fine le hanno smepre dato punteggi alti,ma la la criticano solo perche'si dlunga in spiegazioni e perche'e'alternativa e non fa i" soliti"balletti che la gente si aspetta a ballando e il sabato sera...certo poi che se le polemiche partono dagli altri concorrenti perche'sofforno di inferiorita'...beh allora e'tutto dire....
io ammiro Anna,sono stato a vari concerti e non mi ha mai delusco...e alcune situazioni importanti della mia vita come colonna sonora hanno le sue canzoni...

carloc 03 Novembre 2013 13:45

leggo ora l'articolo Heather e mi fa piacere che tu ne abbia parlato.
Non vedo la tv...ma ieri eravamo stanchissimi...a casa e senza un film da guardare. avevo voglia di veder ballare.... e ho messo su " ballando con le stelle"
Ho visto la Oxa e...m,i ha emozionato...mi e' piaciuta. Non e' una ballerina...non ha il corpo in fuori ma...azz l'interpretazione c'e'ra eccome...l'anima anche e l'originalita' assoluta....
Al termine dell esibizione mi aspettavo i complimenti della giuria ma...gia' dalle prime domande che le hanno rivolto ho capito che volevano ridicolizzarla e sminuirla.
Pochi minuti dopo e la oxa era al centro di una squallida arena.......
Mi sono sentito offeso dalla mediocrita' che le hanno rivolto.... edalla pochezza di tutto lo studio.
Carlucci compresa. La signora fingeva imbarazzo...... ma non lasciava cadere la tensione...fiutata l AUDIENCE ( l'ha addentatate non l ha mollata piu'.
Heather.... sono contento...credimi...che tu non faccia parte di questa TV.
La mia TV si accende il giovedì per Santoro...e il martedì per le iene..... l 'ho accesa il sabato e ...me ne sono pentito.

03 Novembre 2013 21:03

Non è paradossale che la Oxa venga penalizzata per la sua integrità artistica e la sua capacità di distinguersi fra tanta mediocrità? Certo, lei non è una persona di facile digestione, ma questo unicamente quando parla. Nel momento in cui sale su un palco o viene ripresa da una telecamera, eccolo lì quel carisma così unico e raro che contraddistingue solo i più grandi. Quelli che riescono con un primo piano e uno sguardo a comunicare mille sentimenti e farti partecipe del loro mondo così magico. Mi chiedo davvero come ci sia riuscita... convincere la direzione artistica di quel programma - così poco ardito - ad accettare l'estro fuori dagli schemi che l'ha sempre contraddistinta. Indipendetemente da come andrà a finire, il coraggio di mettersi in gioco in campi nuovi e riuscire comunque ad essere coerenti con se stessi, è una lezione che molti colleghi dovrebbero prendere ad esempio. Perché i "veri" artisti hanno sempre una dignità ... anche fra il ridicolo.

marisa 06 Novembre 2013 11:09

Che argomento delicato, ora vi spiego perchè... Se non esco a cena il sabato sera guardo "Ballando con le stelle" perchè mi piace moltissimo. Ho un cd di Anna Oxa in macchina e spesso mi capita di ascoltare a tutto volume le sue vecchie canzoni mentre guido. Tra le altre cose, la trovo bellissima. Detto questo, a "Ballando..." mi provoca irritazione e non per il modo di ballare, che trovo terribilmente artistico e "nuovo" ma per il suo essere "maestrina dalla penna rossa" perchè tutto ciò che dice lei è corretto e tutto quello che pensano e/o dicono gli altri è scorretto? La trovo un pochino arrogante, ma voglio sottolineare che questa è solo la mia impressione, non è assolutamente detto che sia così. Forse bisognerebbe dare anche agli altri concorrenti la possibilità di esprimersi non seguendo le regole canoniche della trasmissione, magari senza scarpe... Detto questo trovo sempre fantastica Natalia Titova!

06 Novembre 2013 13:02

Non guardo la trasmissione, ma han trasmesso l'altra sera su Blob alcuni momenti 'caldi' della Oxa, poi la curiosita' mi ha spinto a guardare qualcosa su youtube. Posto che non sia una trovata studiata a tavolino per alzare gli ascolti ( con la tv personalmente lo metto sempre in dubbio ), a me la Oxa e' parsa arrogante e autoritaria, incurante di cio' che sta attorno a lei, con un tasso di egocentrismo talmente elevato da far invidia a qualsiasi dittatore!

Il ballerino che l'accompagna, completamente ignorato dalla 'star' troppo concentrata su se stessa, invece ha dimostrato di essere un vero professionista , sia nel comportamento ineccepibile che nella bravura, ho visto alcuni balletti su youtube dove c'e' lui. Quindi per me e' lui il vero protagonista, anche perche' avere la capacita' di 'modellare' se stesso in funzione di una persona che vuole stravolgere i canoni classici dei vari tipi di ballo senza discutere ( e lui potrebbe farlo perche' lui ha studiato veramente le diverse tipologie di danza che vengono proposte nella trasmissione) e' cosa non comune, e dimostra una sensibilita' eccellente, per me. BRAVO Samuel Peron, bravissimo!

Poi non capisco di cosa si lamenta la Oxa, ho letto che e' stata pure salvata dal pubblico, quindi evidentemente qualcosa del suo messaggio artistico e' arrivato, cosa cavolo alza la voce, ti paghiamo pure per stare li!

06 Novembre 2013 18:18

Ben venga una dittatrice a smuovere un po' le acque carlucciane di finto perbenismo. Io sono e sarò sempre dalla parte degli scomodi, perfino quando mi stanno antipatici e danno di testa (vedi Busi etc.). Se hanno davvero qualcosa di nuovo da esprimere, l'incapacità di esprimersi con umiltà è di certo un difetto che si può accettare, senza scandalizzarsi tanto. Essere giustamente consapevoli di valer qualcosa riscuote sicuramente meno simpatie dell'essere umili, ma almeno non si hanno dubbi sulla sincerità d'animo della persona.

07 Novembre 2013 10:44

. . .appunto per questo dicevo che secondo me non e' poi cosi 'sincera' la cosa, ma studiata a tavolino, dove l'elemento disturbante, qui rappresentato dalla Oxa, agita le acque, non dell'arte, ma dei risultati in termini di ascolti e commerciali. D'altro canto dall'altra parte hanno quell'obbrobrio di nefandezza che e' la trasmissione della De Filippi che, guarda caso, ha ascolti altissimi.

La trasmissione della Carlucci e' spettacolo di intrattenimento, come da tradizione Rai, del sabato sera, fare casino non serve a nulla in contesti come questi, se non con uno specifico fine che e' un ritorno in termini di immagine per tutti. La Oxa , che ripeto e' anche pagata dallla Rai , sarebbe sincera se portasse le medesime sue iniziative innovative anche in altri contesti, magari quelli a lei piu' congeniali: un disco, un tour in mezzo alla gente, sfruttando la sua splendida voce e la sua indiscussa personalita', come fanno altre colleghe della sua generazione, vedi Mannoia per es. , sfruttare la tv commerciale e', per come la penso, semplicemente un modo per mettersi in vista, oltre che prender soldi.

Riguardo il resto, sono abbastanza d'accordo con te eddy, e' vero, Peter Gabriel ha sempre detto che ". . gli artisti sono degli egocentrici paranoici" e' verissimo, altrimenti non sarebbero artisti ma persone comuni, e ok. Ma sono anche dei furbacchioni , non neghiamolo, e, pur di rimanere nel giro, perche' magari e' un po' che non li si vede, si prestano spesso a cose discutibili.

07 Novembre 2013 11:24

Bellissima Heather,

sono d'accordo su tutto.

Ma chi troverà il coraggio di dire che tutto quanto è successo risponde solo alla necessità di alzare l'audience.

In tv (e in genere in tutto ciò che assume visibilità pubblica) è rimasto gran poco di vero e sincero. Il Mainstream manipola e aggiusta, altera e inventa al solo scopo di attirare o di sviare l'attenzione.

E lo spettatore come un grullo qualsiasi, si beve tutto.

Baci

07 Novembre 2013 12:09

A parte il fatto che la Oxa fa ancora dischi e tour (per quanto la crisi discografica possa concederle), lei ha tutto il diritto di fare ciò che desidera, non deve di certo giustificarsi con nessuno. Se ha fatto questa scelta, avrà avuto i suoi motivi e, probabilmente, la direzione artistica sapeva benissimo a cosa andava incontro. Non capisco neppure dove sia il problema nel voler guadagnare dei soldi. E dato che lavora, ma non ha venduto l'anima, avrà pure il diritto di dire ciò che pensa se si sente aggredita. Il problema è come lo dice. La Oxa è sempre stata polemica e prolissa (purtroppo) ... è il suo punto debole... ma non ci sono dubbi che ciò che propone sia di gran lunga molto più interessante della media italiana. Credo che perdonarle questo lato del suo carattere invece di farle la morale non sia poi così difficle, tenendo conto di ciò che ha dato al suo pubblico in tutti questi anni.

cami 02 Maggio 2014 02:09

Peron piace molto anche a me, l'ho visto qualche anno fa a Ballando.. e l'ho trovato sexy proprio per il suo modo di prendersi cura della sua ballerina, con pazienza e sicurezza! Mi ricorda Avallone che riguardandolo nei video si vede bene come pur non essendo un macho...faceva la sua parte da maschio non so come definirlo, protettivo.. Vedi la cura e l'attenzione con cui prendeva Heather e poi la metteva giu'. Un gentleman !

berenietzsche 03 Giugno 2015 15:40

Ognuno dovrebbe fare quello per cui è capace. Va bene allargare gli orizzonti, fare nuove esperienze ma ridicolizzarsi mai! Neanche per soldi. 'Ballando" è un reality? No grazie, non per me. E' un talent? Allora spiegatemi dove...

Post a comments

Login or Register to leave a comment.