Free Mind

Heather Parisi

Cattivi Maestri

Posted 10 Dicembre 2018

Dopo oltre 30 anni di onorata carriera in RAI, noto con piacere che il mio nome viene ancora usato per acchiappare ascolti e pubblico. 
 
Mi dicono che non passi estate senza che Techetechetè mi omaggi con spezzoni di mitiche trasmissioni del passato che, ancora oggi, riscuotono grande simpatia.
 
Ne sono davvero onorata.
 
Recentemente, su RAI3, hanno pensato di ricordarmi anche ai bambini, di 8-12 anni, protagonisti della trasmissione "alla Lavagna!" .
 
L'idea di far conoscere un po' di me e della mia carriera ai figli della generazione che mi seguiva in tv, mi rende felicissima perché sono orgogliosa di quanto ho fatto e del mio successo frutto di sacrifici e duro lavoro.
 
E poi, il sogno di ogni artista è quello di veder tramandato il proprio ricordo di generazione in generazione. 
 
E come hanno pensato di ricordarmi nella trasmissione de e per i bambini?
 
Ovviamente sulle note del brano che mi ha reso famosa agli italiani, "Cicale", che tutti i bambini hanno facilmente riconosciuto, tutti tranne l'adulto ospite in classe in qualità di maestro, che lo attribuisce (guarda il caso) a quella stessa collega italiana che di recente ha espresso apprezzamenti tanto lusinghieri nei suoi confronti. 
 
Da principio ho pensato a un caso, più unico che raro, ma pur sempre un caso.
 
Ma purtroppo al peggio non c'è mai limite.
 
In una successiva puntata della stessa trasmissione ricevo un altro omaggio davanti ai bambini.
 
Un altro adulto, sempre ospite in classe in qualità di maestro, mette il mio nome tra i volti più noti della televisione Italiana, assieme a Pippo Baudo, Raffaella Carrà e Gianni Morandi ma, unica tra tutti, non accanto a loro, ma dalla parte opposta, quella dei "cattivi".
 
Che brutta parola "cattiva", specie per un bambino.
 
Credo fermamente che ciascun bambino abbia il bisogno primario di crescere ascoltando parole, pensieri e storie improntati alla positività. 
 
E il racconto di quelle storie, lo scrivono non solo i genitori a casa, ma anche gli insegnanti a scuola, e, perché no, anche i personaggi famosi della tv, con le parole a cui affidano i loro pensieri. 
 
Le parole usate con i bambini andrebbero scelte con molta accuratezza.
 
Per un bambino, il "cattivo", nelle storie come nella vita, rappresenta il male da cui fuggire. 
 
Ho fatto molta fatica a spiegare ai miei gemelli di 8 anni perché la loro mamma è stata messa, da sola, su quella lista dei cattivi.
 
Chi sale sulla cattedra di una classe di bambini, dovrebbe insegnare i buoni sentimenti non rancore e risentimento.
 
I cattivi maestri rendono i nostri figli persone peggiori e una tv pubblica "disattenta" se ne fa colpevolmente complice.
 
HPA
 

5 comments

roberta 11 Dicembre 2018 11:26

Il trionfo del trash. Facciamo una raccolta firme affinché si assegni al personaggetto in questione una laurea ad honorem in "scienze dell'educazione"... Se il mondo intero avesse il tuo carattere e temperamento, girerebbe decisamente meglio. You are simply the Best.

stefania 11 Dicembre 2018 16:56

Un altro bla bla bla Heather...Tu sempre a testa non alta ma altissima,la tua educazione,la tua professionalità,il tuo essere persona perbene,vera,sincera,pulita,libera,lui solo in sogno può avere.Kisses❤

giusibergamo 27 Dicembre 2018 11:50

Ciao Heather...leggo ora di questa calunnia, non ho visto la trasmissione e non mi sono persa niente!
spiace vedere che danno licenza di tali offese gratuite dettate dal peggiore dei sentimenti...l invidia, i bambini possono sentire e poi avere la capacità di non ascoltare certe falsità degli adulti...never forget to smile anyway...

mokenis 09 Gennaio 2019 17:23

homepage with tiktok hack

C and w is a genre that has long been a fave of several. The most current Head of state to have revealed his love for songs and his capability at playing an instrument Musically followers hack no survey was the 42nd President, Expense Clinton. The 3rd is that children require moms and dads and also caregivers to design music making to guarantee their musical growth.

carloc 18 Gennaio 2019 18:47

Beh... ISalvini rispose che Cicale è diPorella Cuccarini per fare un favore alla sua adulatrice. Uno scambio di favori in pieno clima populista che da un po' di tempo satura l itaGLIa.
Ma facendole un favore ha dimostrato che della soubrettina made on Italy conosce proprio povo, anzi nulla.
La cattiva fede ha sempre un doppio taglio.
Magalluccio? Non fa testo.... Iroso Come pochi, le sue polemiche con le colleghe sono note.
Un moscerino con velleità da primadonna.
È l unico ...ometto...che litiga con la maggior parte delle donne con cui ha lavorato.
Un gentleman....
Techeteche ti rende omaggio perche' hai lasciato mto nel cuore del pubblico e.... Hai lasciato mto anche in quello della soubretti a italiana ( senza di te non sarebbe stato lo stesso fin dai suoi inizi ) e in quello del funghetto velenoso della rai

Post a comments

Login or Register to leave a comment.