Free Mind

Heather Parisi

La voglia di cambiare ....

Posted 26 Gennaio 2015

 

Fuori dai denti .....

Fin da quando ho iniziato la mia irripetibile carriera, non ho mai pensato che avrei "insistito"  per rimanere nel mondo dello spettacolo a dispetto dei "santi", come molti artisti fanno ....  Sono sempre stata consapevole della mia età, e ho cercato di cogliere ogni volta quello che in quel momento poteva offrire .... e questa è la ragione per cui ho il massimo rispetto di me stessa ...

Le cose che per noi sono importanti cambiano con il cambiare della nostra vita ....

A tredici anni pensavo solo alla danza classica ..... a trenta sognavo di cambiare il mondo ....

Ora voglio e desidero qualcosa di diverso ... ho un marito che ADORO e nel quale ripongo una fiducia totale come mai mi è capitato in vita mia (non so per Voi, ma nella mia vita mi sono fidata di troppe persone e ora posso dire che non avrei dovuto fidarmi di nessuno) ... e poi i miei gemelli. Mi piace vederli crescere sotto i miei occhi e non nelle mani di una nanny ... mi fa sentire giovane e fresca mentre li ascolto e li ammiro ... La prospettiva di un bimbo è innocente e ti aiuta ad apprezzare le cose più semplici ....

Sto scrivendo un libro ... sulla mia vita, sulle persone che ho avuto il piacere e il dispiacere di incontrare ... senza peli sulla lingua come è nel mio carattere ...

Ho scelto di cercare un mio nuovo modo di essere e ho lasciato VOLUTAMENTE l'Italia per Hong Kong ... Non sono scappata da nessuno e da nulla ... Ma volevo dare un taglio netto al mio passato di ballerina e tv entertainer ... Volevo qualcosa di non famigliare e avevo bisogno di rinvigorire la mia mente con altre esperienze di vita ....

Ho sempre ammirato Mina ..... Canta quando le va e se ne rimane al di fuori dei riflettori .... Non c'è nulla di più patetico di guardare un artista che si trascina ripetutamente e stancamente per il palcoscenico ....

È come quando si va a un ristorante e si ricevono porzioni gigantesche ... Alla fine ci si sente sazi e disgustati ... non avremmo forse preferito averne di meno e rimanere con un po' di voglia ?!?

Sono così diversa dagli altri ?!?

Per me l'artista deve essere una spezia piccante ... che ti rapisce e ti affascina ... che ti mette "le farfalle nello stomaco" fino a farti venire il singhiozzo ... ma che va presa a piccole dosi e mai per sempre ....

Ne devi sentire la mancanza per poterne gustare appieno nuovamente il sapore ...

Troppa ipocrisia in Italia nei giudizi tra artisti, salvo poi abbandonarsi a critiche impietose off record.    

So che le mie parole non sono piaciute .... ma io sono diretta fino alla sfacciataggine, schietta fino alla irriverenza .... 

Ai "fan di altri": L'amicizia è cosa rara, figuriamoci tra artisti ... 

HP

 

28 comments

francoone 26 Gennaio 2015 09:03

Grande come sempre! La tua saggezza ha sempre accompagnato al tua carriera. Ricordo le tue storiche interviste, anche le prime, in cui hai sempre affermato che la famiglia sarebbe stato il tuo primo obiettivo e con la coerenza che ti ha sempre contraddistinto sei riuscita nel tuo intento. Hai sempre trasmesso serenità, anche attraverso coreografie acrobatiche, bastava guardare il tuo sguardo. E' vero che nella vita si mira ad una carriera strepitosa però senza l'amore e una famiglia il successo non ha sapore. Ciao amica mia, ti voglio bene.

watts 26 Gennaio 2015 09:12

Dear Heather, I think you are totally in the right way and path. Full of wisdom, kindness, love! Tu sei La Pieta! I would not hide that your messages and posts give me strength and positive thinking every day. Give the courage to keep living and they are as a breath of fresh air. So thank you from my heart for being so wonderful and nice. Stay cool!

nicole 26 Gennaio 2015 09:31

Great!! Concordo su tutto,sono innamorata di te,inutile!!! Non vedo l'ora esca il tuo libro;dissento solo su Mina...troppo comodo fare così,si è ritirata quando aveva ancora tanto da dare,mi sembra più una scelta di comodo ed egoista. Se davvero si voleva ritirare doveva smettere di fare dischi,invece quelli evidentemente le fanno comodo...Un bacione.

26 Gennaio 2015 15:48

"L'avvenire sara' cio' che gli artisti sono", diceva Wilde. E tu, che sei una Artista, ce lo stai dimostrando ancora, anticipando anche i tempi e chissa' .. forse siamo noi a non esser ancora pronti,. . come non lo fummo quando l'uragano Parisi arrivo' e stravolse tutte le leggi - precorrendo i tempi - dello spettacolo italiano!

Un libro??! Notizionaaaaaa!!!

Comunque mi sono commossa nel leggere la tua riflessione. . .e credo che solo chi ha una sensibilita' molto spiccata e profonda puo' comprendere . . .per gli altri .. non ci preoccupiamo.

Grazie cara Heather, sei la NUMERO UNO!!!!!!


Mi permetto di dedicarti un pezzo bellissimo dal testo realistico di Neil Young intitolato "Walk on"...YEAH!!!!

alfonso 26 Gennaio 2015 20:38

27 gennaio! Questo è il giorno più grande della storia perché è nata la stella della danza più luminosa che brilla da sempre e per sempre!
Buon compleanno Heather .. Scusa se posto ora ma ad Hong Kong la mezzanotte è già scoccata!
Il tuo sorriso, le tue canzoni e i tuoi fantasmagorici balletti e la tua grande umanità rallegrano da sempre la mie giornate!
Io posso solo dire grazie alla grande opera d'arte che Dio ha plasmato per me è il mondo intero!

Abbracci

Alfonso

dany71ca 26 Gennaio 2015 21:03

ciao Heather sei divina .............. Buon Compleanno da come racconti hai trovato la serenita' a me piace leggere i tuoi pensieri e vedere le foto non vedo l'ora di leggere il tuo libro !!!! Festeggia alla grande un bacione ai tuoi splendidi gioielli con affetto Dany dalla Sardegna

27 Gennaio 2015 00:27

I always resented "forever young artists" that tightens the skin on the face, like a drum, eyes closed- mouth open, facial expressions do not. In order to trade longer muzzle on TV.

Today I am very happy. My expectations in line with reality. Heather, I love you even more. In my opinion, a very proper system of values. You are a hero in my eyes, Winner !!! Career career, but the most important victory, it is your children.

You sorceress. You have magic. From the moment I saw you for the first time, I'm under your spell.
I can look at you endlessly, portrait, hariografiya, interviews, does not matter. Watch the interview, do not know the language, but his eyes, eyes- mirror of the soul, and everything seems to be clear. You always natural. Stanislavsky said "do not believe", and I say "I believe" when I see you.

Happy birthday dear Heather !!!
With love from Russia, Игорь.

fiani 27 Gennaio 2015 00:47

tanti auguri di buon compleanno cara heather che per te e' la tua famiglia sia un'anno ancora piu' bello di quello passato...Happy birthday da marco

andy3it 27 Gennaio 2015 02:36

Happy birthday Heather have a good one!!!

giannisallustro 27 Gennaio 2015 09:17

Auguri di cuore ......immensa Heather !

francesco 27 Gennaio 2015 10:56

Basta leggere tutto ciò, per capire perchè Heather è la numero 1 ,sulle porzioni del ristorante la penso diversamente : ))Buon compleanno magica e mitica Heather

moniainnocenti 27 Gennaio 2015 12:29

HEATHER!!! TANTI TANTI TANTI AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
NON RIUSCIAMO PIU' A CONTATTARTI CON DEMETRIO CHIURCO.. RICORDI????? I NS NUMERI SONO GLI STESSI E ANCHE LE EMAIL..
SPERO TI SENTIRTI PRESTO.. INTANTO DI NUOVO TANTISSIMI AUGURI, SEI SEMPRE LA NS PREFERITA!

dan 27 Gennaio 2015 13:01

Tanti auguri!

rossella 27 Gennaio 2015 13:02

Heather...... Auguri auguri auguri! Semplicemente ti ha sempre contraddistinta oltre la tua capacità professionale, carisma, simpatia ... Gentilezza e semplicità ... Buon senso ed intelligenza! Un abbraccio Ross

27 Gennaio 2015 14:30

Buon Compleanno Heather!!!!! !!!!!

AUGURI alla piu' eccellente e inarrivabile ballerina e showgirl del mondooooooooo!!!!!!!

AUGURI!!!!!

pacey76 27 Gennaio 2015 14:30

Ciao Heather, scrivo oggi per il tuo compleanno, e ti ringrazio per tutti questi anni di gioia e di farfalle nello stomaco, e ti ringrazio che tu sia sempre te stessa per te e per noi. Sei una donna normale, quanto unica, e ti voglio e ti vorrò sempre bene proprio perché sei cosi! UN BACIO E AUGURI DONNA NORMALMENTE STRAORDINARIA!

francomalizia 27 Gennaio 2015 22:46

Cara Heather, spero tu abbia trascorso uno splendido compleanno insieme alla tua famiglia bellissima, ai tuoi gemellini, al tuo amor e a tutte le persone che vuoi e che ti vogliono bene. Io te ne voglio sempre come il primo istante che ti ho visto nel 1979. Auguri di vero cuore!!!!! Per sempre tuo franco

sergiod 28 Gennaio 2015 02:19

Tanti Auguriiiiii Heather ti adoro:-)

28 Gennaio 2015 13:04

Ottima scelta. Continua a guardare avanti. Il passato è passato e non può e non deve tornare. Ogni età ha la sua stagione. Continua a stupirci ed emozionarci come hai sempre fatto, ovvero ogni volta diversamente. Un tempo con l'allegria, oggi con la saggezza.

grilloparlante 29 Gennaio 2015 16:18

Condivisibili alcune considerazioni. Occorrerebbe però precisare che la parola non è mai stata un tuo dono in TV, mi riferisco naturalmente alle tue doti di conduttrice, non eccelse a essere onesti. Va da sè che nessun danzatore o danzatrice - questo sei stata prevalentemente - può pensare di continuare a stare su un palcoscenico oltre un certo limite d'età. Alessandra Ferri ha appeso le scarpette al chiodo a 44 anni; certamente il balletto televisivo è altra cosa, consente una maggiore longevità artistica, e tuttavia non si può pensare di continuare a certi livelli quando si è giunti a una certa età, a meno di non cadere nel ridicolo. Altro è il discorso per chi è in grado d'intrattenere con la parola. Ci sono splendide attrici che hanno tantissimo da dare anche a 80 anni; non possiamo pensare a un mondo dello spettacolo gerontofobico solo perché "si deve lasciare spazio ai giovani" o perché un* artista deve farsi desiderare, come un piatto di pasta al forno della domenica, per restare alla tua similitudine culinaria. L'esperienza non può diventare un demerito!
Discorso analogo vale per Mina, che citi. La signora ha ancora una voce eccezionale, e potrebbe continuare a cantare anche a 80 anni, naturalmente cambiando repertorio (il jazz, per esempio, non richiede grandi estensioni). La cantante dà ancora tanto a chi la ama, indipendentemente dalla sua decisione di non stare più sotto i riflettori. Ha fatto una scelta che avrebbe potuto rivelarsi perdente e ha deciso di essere solo una voce in un mondo in cui l'immagine è tutto. E ne paga le conseguenze tra l'altro, visto che non fa più alcuna promozione ai suoi dischi...

30 Gennaio 2015 15:24

Va be, si puo' cadere nel ridicolo anche intrattendendo con la parola , che significa? In tv se ne sentono ogni giorno di oscenita' sia linguistiche che di pensiero! Il punto e' che il trash , la volgarita', la mercificazione di se a qualunque costo, la sfacciataggine e la mediocrita' di cui la tv fa il pieno ogni giorno cozza contro una filosofia di vita che la Parisi ha ampiamente e palesemente dimostrato con una carriera fatta di sacrifici, lotte, ma, soprattutto, talento vero, quello naturale, quello tanto sbandierato oggigiorno ma a conti fatti introvabile.

grilloparlante 30 Gennaio 2015 19:33

Il fatto che si possa cadere nel ridicolo anche con la parola non significa - tout court - che un*artista, superata una soglia d'età, debba scegliere di non stare più su un palcoscenico. Si può essere ridicoli anche a 20 anni. La Parisi, come chiunque, è libera di fare una scelta (dettata da ragioni personali ma anche inevitabilmente legata al suo ruolo di danzatrice, ribadisco), scelta che però non può diventare paradigma di giustezza per tutt*, a meno d'apparire supponenti.

30 Gennaio 2015 23:37

Paradigm that choice can not be more by the fact that not everyone has the luxury of doing what they want. Much easier to go with the flow in familiar surroundings and slowly rot. You have to be strong and determined person to complete one step, turn the page and begin a new, perhaps the most important. To realize itself in all forms.
    
      "The most precious thing a man - life. She gives him once and live it must be so as not to be excruciatingly painful for the wasted years so as not burning shame of petty and small-minded past."
           Nikolai Ostrovsky "How the Steel Was Tempered"

And the other way - "Yes, there is something to remember, but there is nothing to tell the children."

Sincerely, Игорь.

31 Gennaio 2015 14:48

Grillo parlante : ma quale paradigma, ma dico una professionista - e di alto livello tra l'altro - come Heather potrà dire la sua ? Siccome la tv e ' pregna di gente incompetente e gradassa che esprime opinioni e giudizi su tutto, ecco che appena arriva una opinione da un (una, in questo caso) professionista preparata e all'altezza di esprimere anche un giudizio ci permettiamo pure di tacciarlo di supponenza ! Allora che dovremmo dire di tutta quella marea di inetti , cialtroni, buffoni, populisti, incapaci, ruffiani , falsi e chi più ne ha che pullulano davanti alle telecamere ? Li ascoltiamo , ecco la tragedia ! ( li ascoltano , preciso, perché io me ne resto beatamente fuori , preciso ) .

grilloparlante 31 Gennaio 2015 15:21

@fiore Evidentemente quanto scrivo non è sufficientemente chiaro. Come ho precisato, la Parisi - come chiunque - è libera di fare le sue personalissime scelte. Qui nessuno ha messo in discussione la professionalità di chi ci ospita, cerchiamo di restare al punto della questione, non dovrebbe essere difficile. Dire che in TV - come ovunque peraltro - ci sia (anche) gente volgare, ridicola 'et similia' mi pare un'ovvietà. Non è questo il punto. Non discutevo la scelta personale dell'artista Parisi, piuttosto la pretesa di dare alla "sua" scelta il valore di paradigma, l'unica scelta giusta insomma per qualunque artista. Questo è quanto. Il mondo dello spettacolo - che è una parte del mondo tutto - non è fatto solo di cialtroni, cerchiamo di non banalizzare.

31 Gennaio 2015 16:11

Sarà .....Heather ha espresso un educato :"per me " , argomentando il suo personale pensiero sull'ideale di artista. Condivisibile o meno , non vi è nulla di paradigmatico o assolutistico, o, peggio, supponente , a meno che non si voglia volutamente ricercarne un senso interpretativo differente dalla chiarezza espressa.

enry67 08 Febbraio 2015 14:10

Tu hai dimostrato di essere oltre una grande artista anche una donna intelligente. Quando hai pensato che fosse opportuno hai preso un'altra strada. Sei serena e hai trovato la tua dimensione. Brava e continua a essere te stessa anche se susciti invidia o qualche stupida polemica. Besos

berenietzsche 16 Giugno 2015 14:14

Condivido pienamente il tuo pensiero, la tua filosofia, la tua scelta di vita. Aspetto con immensa gioia e curiosità il tuo libro, la tua autobiografia e non solo. Very good girl!!!

Post a comments

Login or Register to leave a comment.