Interviste

Milano Pride 2019

Posted 27 Giugno 2019

Milano Pride 2019.

Ho sempre apprezzato la diversità.

La mia …… quella degli altri.

La diversità, qualunque diversità, è la ragione del perché siamo in questo mondo ed è la grande bellezza dell’essere umano.

Credo che la diversità sia nel DNA della cultura americana, anche se a volte noi americani ce ne dimentichiamo.

Sono cresciuta nella comunità gay di San Francisco e ho imparato a vivere le differenze, ad andare in posti diversi, ad ascoltare storie diverse, ad amare diversamente.

Non bisogna aver paura di esibire la propria diversità né bisogna annacquarla.

Anzi dobbiamo ricordarci che 50 anni fa, “La prima volta fu rivolta”.

Non dobbiamo mai smettere di lottare per quello in cui crediamo.

La democrazia è il diritto di ciascuno ad essere diverso.

E la democrazia non è uno sport da spettatori.

Se tutti stanno a guardare e nessuno partecipa, non funziona.

La democrazia vive solo del contributo di tutti.

I’m Pride to be Different

Sono orgogliosa di essere diversa.

HPA

5 comments

roberta 27 Giugno 2019 14:21

Cosa sia la "diversità" rimarrà uno dei quesiti irrisolti di questa umanità... E nel nome di essa si sono sempre compiute, e si continuano a compiere, atrocità e stermini ingiustamente ed ingiustificabili... Perché si ha l'errata convinzione che "il diverso" sia tutto quello che non è comune... Oggi esce nelle sale italiane il film biografico sul bravissimo Nureyev... Un "diverso" che ha rivoluzionato la Danza... Un "diverso" che di diverso aveva solo la sua difficilissima infanzia...

lulu_mrr 01 Luglio 2019 16:53

Condivido tutto quello che hai detto e come l’hai detto. Sei sempre la “fantastica” di una volta ma a differenza di altre colleghe con una maturità super 💥

roberta 05 Luglio 2019 10:54

Mi aspettavo un post, relativo alla sea watch, anche sul blog, tristemente certa di leggere, poi, commenti dell'ultima ora di iscritti alla community per caso che male interpretano i pensieri altrui regalando "perle di saggezza". Tipo Gio'. Per poi continuare dritti sulla propria strada, augurando " buona vita" a tutti. Proprio tutti.

roberta 10 Luglio 2019 14:04

Un altro post mancato sul blog è quello sul Palinsesto Rai. Non hai feeling con lei (Lorella), ci può stare, non bisogna piacersi per forza. Ma bisogna invece avere giudizio e non alimentare l'odio che ristagna nelle persone ignoranti. Ogni singolo essere umano deve essere strumento di pace. Va bene esprimere il proprio pensiero quando è diverso o in pieno disaccordo con quello del personaggio pubblico di turno, giocando anche sulla critica e tirata di orecchie ma deve rimanere un'opinione espressa fine a se stessa, altrimenti diventa un errato e grave comportamento che gli idioti sono pronti a trascinare in eterno. Bisogna essere sempre un esempio positivo, bisogna sempre insegnare a comportarsi bene. Questo è il principale compito e dovere di ogni singolo essere umano. Si fa chiaro riferimento ad una Donna, Ballerina, Artista, Moglie e Madre che ha raggiunto, e mantiene da sempre, un livello altissimo di qualità professionali ed umane. Doveroso e saggio condividerne i successi e la gioia. Inoltre, aiuta a vivere meglio.

giusibergamo 20 Luglio 2019 13:37

In ogni uomo la vita è presente nelle sue inclinazioni naturali, desiderio di dignità,... libera esperienza dell essere , integrità morale, ma al tempo stesso ognuno è più o meno capace di rassegnarsi alla vita nella menzogna con un piccolo compiacimento nel confondersi tra la massa anonima...da tempo non si tratta del conflitto di due identità ma crisi dell identità stessa, la ribellione dovrà essere dunque un tentativo di vita nella verità. ..Vaclav Havel!

Post a comments

Login or Register to leave a comment.