Free Mind

Heather Parisi

Cos'è la libertà di pensiero

Posted September 26th, 2020

Dopo il mio Tweet sull'ipocrisia di chi si ritiene "inclusivo" per il solo fatto che “amerebbe un figlio gay come qualsiasi altro figlio” che è già di per sé, da sola, una dichiarazione omofoba, ho ricevuto moltissimi attestati di stima, ma ho anche ricevuto messaggi di tenore diverso che possono essere ben riassunti nella mail di tale Giggio che riporto sotto completa delle offese volgari di cui sono oggetto (a proposito di libertà di pensiero).

Nella mail è contenuto il sommo pensiero di tutti quelli che pur professandosi a parole NON omofobi dimostrano nei loro ragionamenti una totale mancanza di rispetto dei diritti della comunità LGBTQ.

I loro profondi pensieri possono essere sintetizzati nei seguenti punti:

  • Non si può parlare dell’argomento se non si è italiani e non si vive in Italia

A ben vedere questo argomento è usato solo contro di me, ma è comunque indicativo del grado di profondità di argomentare.

  • Esiste la libertà di pensiero.

È una conquista irrinunciabile che nessuno mette in discussione. Ma quando si dice che si è contrari al matrimonio tra omosessuali o alla possibilità di adottare da parte di una coppia omosessuale, non si esprime la propria libertà di pensiero, si nega un diritto sulla base di un diverso gusto sessuale. Nessuno dice che due doone o due uomini che stanno assieme “debbano per forza sposarsi”, ma semplicemente che abbiano il diritto di farlo qualora lo vogliano. Nessuno dice che due donne o due uomini che stanno assieme debbano per forza adottare, ma che abbiano il diritto di farlo se lo vogliono.

  • Gli unici rapporti ammessi dalla natura sono quelli tra uomo e donna.

La realtà è piena di esempi opposti. In natura esistono piante ed animali ermafroditi, esiste l’autofecondazione e la partenogenesi ed esistono rapporti omosessuali.

  • La natura non consente a due persone dello stesso sesso di procreare e quindi due persone dello stesso sesso non possono avere figli. La procreazione assistita, l’inseminazione artificiale e la GPA (gravidanza per altri) non sono previste in natura.

È curioso come certe persone accettino il ricorso alla scienza e alla medicina quando si tratta di salvare una vita umana, ma non lo consentano quando si tratta di dare vita a un nuovo essere umano. In base a quale principio hanno questo diverso atteggiamento?

Nel corso della storia dell’umanità la scienza e la medicina si sono costantemente adoperate per andare “contro natura” (come direbbero queste persone) per consentirci di non ammalarci, di vivere più a lungo e di vivere meglio. E tutti lo accettiamo, ma se si tratta di aiutare a procreare no?

Credo che la GPA (gravidanza per altri) al pari delle altre tecniche di fecondazione assistita, siano strumenti che la scienza mette a disposizione per consentire la genitorialità a coppie eterosessuali e omosessuali che ne hanno il desiderio ma che non potrebbero soddisfarlo in altro modo.

  • Il bambino ha bisogno di un papà e di una mamma per crescere.

La capacità di essere buoni genitori non dipende dal sesso dei genitori e nemmeno dalla combinazione del sesso dei genitori, ma dalla loro predisposizione d’animo. Quanti esempi di cattivi genitori tra le coppie eterosessuali?

  • Si può amare i gay, avere amici e figli gay ed essere a favore della loro relazione con una persona dello stesso sesso senza essere quindi omofobi ma, allo stesso tempo, si può essere contrari al fatto che possano adottare dei figli. Sono questioni diverse.

Certo, mi sembra di sentire quelli che dicono "amo gli animali, ma mai dentro casa!". Ma vi rendete conto di quello che dite? Essere contrari al fatto che una coppia omosessuale abbia il diritto di adottare figli è uguale è negare loro un diritto sacrosanto sulla base di un diverso gusto sessuale. E questo è non solo discriminante ma anche OMOFOBO.

 

HPA

3 comments

serendipity September 26th, 2020 16:48

The free man is he who does not fear to go to the end of his thought and no one has greater love than one who knows how to respect the freedom of others. Only the educated are free: wir leben alle unter dem gleichen Himmel, aber wir haben nicht alle den gleichen Horizont. La libertà di pensiero vale se rispetta la libertà di pensiero altrui: essa perciò NON deve offendere il pensiero altrui.

aureliarolla September 26th, 2020 20:16

Chi cancella i commenti altrui ne conferma la veridicità. Ciaone, heather

Post a comments

Login or Register to leave a comment.