Home > Free Mind

Italia vs resto del mondo ....

  • 12 Dicembre 2017
  • heather
  • 9 Commenti
Italia vs resto del mondo ....
......senza "se" né "ma" ....

 

Per noi americani, non c'è nulla di peggiore dell'ambiguità e dei distinguo.

La differenza tra il mondo dello spettacolo americano e quello italiano, sta tutto nel diverso atteggiamento tenuto nei confronti dei soprusi denunciati dalle donne dello spettacolo.

Gli artisti americani si sono schierati tutti contro, senza attendere una condanna in tribunale, senza eccezioni e senza "se" né "ma".

Quelli italiani hanno fatto, salvo pochissimi, i classici pesci in barile. Gli ultimi in ordine di tempo, Lorella Cuccarini, Vanessa Incontrada e Enrico Brignano: "Presunzione di innocenza innanzitutto".

Conosco bene quell'ambiente come lo conosce bene ciascuno di questi moderni Don Abbondio

A me nessuno osava chiedere nulla perché bastavo a me stessa.

Ma quante donne che si affacciavano al mondo dello spettacolo hanno dovuto soggiacere anche alla sola violenza psicologica?

E invece di levare una volta per tutte il velo di omertà, ecco una vigliacca sequela di apologie a prescindere: "bisognava denunciare subito" oppure "non ci sono prove" oppure "se hai qualcosa da dire fallo nelle aule di un tribunale" o ancora "si poteva dire semplicemente 'no'" oppure "bisogna saper distinguere tra avances e violenza" fino al subdolo "le donne hanno sempre usato il loro corpo per ottenere". 

Ignobile ipocrisia di un mondo, quello dello spettacolo italiano, che dimostra la sua totale incapacità a qualsiasi atto di coraggio.

 

HPA

 

 

 

9 Commenti

  • nick | 12 Dicembre 2017 ore 12:37

    Il mondo dello spettacolo italiano sta inesorabilmente cadendo, ogni giorno di più, in un'appiccicosa pozzanghera di banalità e trash da fare accapponare la pelle. Forse lo dobbiamo al fatto che i due o tre più (pre)potenti fanno gruppo per estromettere chi ''osa dire la sua''? La mancanza di coraggio nel denunciare la questione ''violenza sulle donne'' non è altro che lo specchio di una realtà molto più grande. L'omertà, di cui è permeata l' Italia (non tutte le persone,non voglio generalizzare!!) si scorge in ogni singolo ambito della vita quotidiana...che sia un bambino che viene preso di mira dai bulli, e i compagni fanno finta di non vedere; che sia un'anziana signora che dopo una vita di sacrifici non riesce a tirare a fine mese, ma lo Stato non se ne interessa perchè non avrebbe risonanza mediatica...e altri, molti,TROPPI altri casi con il medesimo epilogo. Il problema è che si è pronti a tutto pur di scendere a compromessi, si è pronti a tacere davanti a un sopruso (o peggio ancora, a NEGARLO), si è pronti ad essere impassibili davanti ad una grave ingiustizia, si è pronti a salire sul carro dei vincitori anche se vuol dire tradire tutti i propri valori, si è pronti a condannare chi la pensa diversamente perchè ''cosa penserà la gente?!''. Gli italiani, che facciano parte dello spettacolo o no, sono pronti a rinnegare loro stessi in qualsiasi momento per uniformarsi ad una società che li vuole tutti uguali, e se non sono disposti a farlo, vengono isolati, screditati e sbeffeggiati. Perchè chi la pensa diversamente, chi ha gli attributi per parlare e non tacere davanti al potere (qualunque esso sia), fa paura alla società, fa paura a chi tiene le redini... Di questi Don Abbondio che nomini nell'articolo, qualche nome risulta essere l'emblema della superficialità, dell'opportunismo, della ruffianeria e della falsità più marcescente...e dunque non mi sorprende affatto da che parte abbia scelto di stare... Nick

  • roberta | 12 Dicembre 2017 ore 13:57

    Certi personaggi, o presunti tali, riescono sempre a perdere l'occasione di starsene zitti...e non è che dalla loro boccuccia di rosa escano propriamente delle perle di saggezza...

  • stefania | 12 Dicembre 2017 ore 15:16

    Brava Heather come sempre fai la differenza....dei tre che hai nominato c'è sempre la solita che come sempre si ridicolizza da sola,non è mai coerente con quello che dice e per me è il top del top dell'incoerenza...e con quello che ha ultimamente dichiarato ha raggiunto il culmine...un giorno racconta un'episodio del passato dove è stata "vittima" di un'insegnante con metodi d'insegnamento troppo duri e "maneschi" e il giorno dopo afferma di non aver mai subito violenza neanche psicologica e allora cos'era quella del maestro?La storia si ripete...coerenza zero come sempre....mah?bah?😂😂😂😂

  • roberta | 16 Dicembre 2017 ore 13:49

    Una perla di saggezza sarebbe specificare che la confusione nasce dal fatto di avere messo dentro lo stesso contenitore stupro, molestie sessuali e seduzione. E che il vero problema resta l'abuso di potere. Questo è.

  • giusibergamo | 06 Gennaio 2018 ore 20:15

    Ciao Heather...alcuni giorni sembra di vedere un cumulo di macerie dove si nascondono troppi ifs e tanti..ma...una canzone di Celentano anni e anni fa cantava gia del mondo inquinato causato dall umanita ...impotente e nolente di fronte ad una grande parola...Rispetto....dei propri simili e dell ambiente...senza questo principio le menzogne la fanno da padroni ahimeee!,,nel mondo dello spettacolo mancano gli artisti veri ...questa una verità. ..tutto sembra ma nulla è. ..spero di vederti con Celentano revival dai spero...happy new year

  • alfonso | 12 Gennaio 2018 ore 18:26

    Grazie Heather


    @FIORE
    Colgo l’iccasione per fare gli auguri di buon compleanno a Fiore
    Evviva il tuo big birthday day! Have fun 🎈
    Un abbraccio grande

    Alfonso

  • roberta | 13 Gennaio 2018 ore 14:21

    Fiore non è più in community... Utente cancellato... Io la ringrazio ancora per l'anno scorso quando mi ha risposto... È stata l'unica degli utenti... Auguri Fiore!!! E se volessi tornare...

  • alfonso | 13 Gennaio 2018 ore 17:32

    @ROBERTA

    GRAZIE Cara ROBERTA, sei sempre gentilissima.
    Quindi grazie per la tua risposta. Tu per caso hai un suo contatto?
    Mi piacerebbe scriverle perché abbiamo condiviso tanto su questo blog.
    Ti mando un grande abbraccio e ... buon anno

    Alfonso
    😊😊😊

    Ps un bacione alla mia Stella 🌟 HP!

  • roberta | 13 Gennaio 2018 ore 20:37

    Non ce l'ho... Mi spiace... Speriamo continui a consultare il blog...magari ci ripensa... Ciao Alfonso.

Lascia un commento

oppure per lasciare un commento.

Entra nella Community

Registrati ora

Blog News

Blind Maze

Archivio

Ricerca nel blog